Galleria

Giornate del moscato di Momiano e dei tartufi 14. do 30. XI 2016

Pubblicato: 02.11.2016.

L’autunno porta nell’Istria nordoccidentale numerose manifestazioni gastronomiche. Una di queste si tiene a Momiano, in occasione della festa di san Martino. Dal 14 all’30 novembre 2016, nell’ambito delle Giornate del moscato di Momiano e dei tartufi, i produttori di vino e i ristoratori locali offriranno menu selezionati a base di tartufo bianco abbinati al moscato di Momiano.

Il moscato di Momiano, una speciale varietà di moscato bianco, è un vino prelibato che saprà stupire i palati di tutti gli amanti del vino.Il Moscato di Momiano è secco e dolce, di un intenso colore giallo. Dicono che abbia l’odore dei garofani selvatici, della rosa e della salvia; il suo impero s’è creato per centinaia d’anni sui colli attorno a Momiano, luogo pittoresco nell’entroterra di Buie.

I numerosi conoscitori dei vini dell’Istria assegnano a questa perla istriana un posto d’onore tra tutti gli altri vini. Si abbina bene con i dolci come pure con ogni cibo raffinato. Al moscato di Momiano si attribuiscono proprietà afrodisiache proprio come all’accompagnatore di questa manifestazione: il tartufo istriano. Il più pregiato è lo stupendo tartufo bianco Tuber magnatum pico. Cresce da settembre a gennaio e va consumato fresco, grattugiato sulla pasta calda, su carne o pesce.

Venite alle Giornate del moscato di Momiano e dei tartufi e regalatevi un’esperienza gastronomica indimenticabile

In primo piano

Skip to content